21 Aprile 2011

Libro Verde sugli appalti all’esame del Senato

Prosegue in Senato (Commissione VIII) l’iter del provvedimento sul “Libro verde sulla modernizzazione della politica dell'Unione europea in materia di appalti pubblici – Per una maggiore efficienza del mercato europeo degli appalti”: dopo il parere positivo alla Camera, il 18 aprile 2011 u.s si è, di fatto, conclusa la consultazione esterna, finalizzata ad acquisire elementi di informazione e di valutazione in vista della revisione della disciplina europea degli appalti pubblici.

14 Aprile 2011

Appalti, arriva la Stazione unica

Presentata la bozza del decreto attuativo del Piano straordinario contro le mafie (art. 13 della legge n. 136 del 2010): al fine di garantire la trasparenza, la regolarità e l'economicità della gestione dei contratti pubblici e di prevenire il rischio di infiltrazioni mafiose, il provvedimento promuove l'istituzione in ambito regionale di una o più stazioni uniche appaltanti (SUA). 

08 Aprile 2011

Affitti: parte l’opzione per la cedolare secca

E’ entrato ieri in vigore il decreto sul federalismo municipale (n.23 del 14 marzo 2011) che, tra le novità, introduce la tassa “secca” sulle locazioni. Al posto di IRPEF, addizionale comunale e regionale, imposta di registro e imposta di bollo, si potrà versare un’imposta sostitutiva per i contratti a canone libero pari al 21% del canone d’affitto, mentre per quelli concordati pari al 19%. 

06 Aprile 2011

Qualificazione SOA, disposizioni transitorie per tutto il 2011

Il 31 marzo scorso è stato pubblicato in G.U. il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri contenente la proroga al 31 dicembre 2011 delle disposizioni transitorie (art. 253, comma 9 bis, del D.Lgs. n. 163/2006) del codice degli appalti per la qualificazione SOA (già prorogate al 31 marzo 2010 dalla Legge 26 febbraio 2011 n. 10). Considerata la fase di difficile congiuntura economica, si tratta di una misura importante, volta a facilitare tutte quelle imprese che intendono partecipare a gare d’appalto. 

29 Marzo 2011

Detassazione al 10%, siglato accordo nazionale

Il 25 marzo scorso le parti sociali dell’edilizia hanno siglato l’accordo quadro nazionale sulla detassazione al 10% sulle componenti accessorie della retribuzione. Con l’intesa si è preso atto che gli accordi sottoscritti a livello territoriale, sulla base della circolare congiunta Agenzia delle Entrate e Ministero del Lavoro n. 3/E del 14 febbraio scorso, riguardano tutte le imprese che applicano i relativi contratti collettivi territoriali.

28 Marzo 2011

Convegno Nazionale “Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni”

"Nuove norme tecniche per le costruzioni, indicazioni sulla corretta applicazione" è il tema del convegno nazionale che si terrà mercoledì 30 marzo a Bergamo, nell'Auditorium di via Torretta 12. Le nuove NTC definiscono i principi per il progetto, l’esecuzione e il collaudo delle costruzioni, nei riguardi delle prestazioni loro richieste in termini di requisiti essenziali di resistenza meccanica e stabilità, anche in caso di incendio, e di durabilità.

23 Marzo 2011

Via libera alla Camera per la “Disciplina dell’attività di costruttore edile”

Approvata ieri alla Camera dei Deputati la proposta di legge AC 60 (e abb.) “Disciplina dell'attività di costruttore edile e delle attività di completamento e finitura edilizia”. A favore si sono espressi 437 deputati, 15 si sono astenuti, uno solo ha votato contro. Il provvedimento, che passa ora all’esame del Senato, è il risultato dell’unificazione di sette proposte di legge, presentate da parlamentari sia della maggioranza che dell'opposizione. 

22 Marzo 2011

Camera, via libera allo Statuto delle imprese

Approvata martedì scorso dalla Camera la proposta di legge sullo Statuto delle imprese. Il testo, atteso ora in seconda lettura al Senato, definisce “lo statuto delle imprese e dell'imprenditore” al fine di garantire “la libertà di iniziativa economica privata in conformità con gli articoli 35 e 41 della Costituzione”. Lo Statuto si pone tra le finalità principali quella di applicare le linee guida dello Small Business Act europeo per le piccole e medie imprese.

16 Marzo 2011

DURC, per il CdS l’irregolarità non blocca l’appalto

Il DURC irregolare non è causa di revoca dell’appalto di opera pubblica all’impresa vincitrice, la cui condotta dovrà essere valutata autonomamente dalla Stazione appaltante. E’ questa la conclusione dei giudici del Consiglio di Stato, che con la sentenza n. 1228/2011 dello scorso 24 febbraio è intervenuto in merito alla regolarità contributiva, stabilendo che debiti previdenziali lievi non sono sufficienti a revocare l'aggiudicazione di un appalto.

14 Marzo 2011

Regione Liguria: proposta di legge per le piccole imprese

I consiglieri Michele Boffa (Pd) e Gino Garibaldi (Pdl) hanno presentato nei giorni scorsi all’assemblea legislativa della Regione Liguria una proposta di legge sulle “Norme a tutela delle Micro e Piccole Imprese Liguri”. Un’iniziativa bipartisan, che punta al sostegno delle piccole imprese e si articolai in dieci obiettivi, che vanno dalla semplificazione amministrativa per l’avvio dell’attività d’impresa all'agevolazione dell'imprenditorialità e l'accesso al credito.