09 Giugno 2021

Appalti, in Gazzetta il decreto su caro materiali

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 134 del 7 giugno 2021 il Decreto MIMS (Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile) 25 maggio 2021, c.d. “Caro Materiali”, che ha rilevato che il prezzo dei materiali da costruzione più significativi nell’anno 2020, rispetto all’anno 2019, non ha subito variazioni percentuali, in aumento o in diminuzione, […]

04 Giugno 2021

In vigore il Dl Semplificazioni: le novità per il settore

È entrato in vigore dal 1° giugno il cosiddetto Decreto Semplificazioni (Dl 31/05/2021 n. 77), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 31 maggio, n. 129 e «recante Governance del Piano nazionale di rilancio e resilienza e prime misure di rafforzamento delle strutture amministrative e di accelerazione e snellimento delle procedure», che contiene tra le varie misure […]

13 Maggio 2021

Investimenti in costruzioni: + 2,3% nel 2020

Nonostante la pandemia, anche nel 2020, dopo il 2019, cresce la spesa per investimenti in opere pubbliche. A renderlo noto è l’ultimo rapporto curato dal Servizio Studi della Camera dei Deputati, in collaborazione con il Cresme e con l’Autorità nazionale anticorruzione ANAC, e presentato alla Commissione ambiente nella seduta del 12 maggio scorso. Il Rapporto […]

15 Aprile 2021

Anticipazione del prezzo appalti anche per sotto soglia

Con la delibera 16 marzo 2021, n. 247, l’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) è intervenuta chiarendo che il rifiuto dell’anticipazione del prezzo contrattuale, attuato da una stazione appaltante in un contratto sotto-soglia, si pone in contrasto con quanto disposto dall’articolo 35, comma 18 del Codice dei contratti, rafforzando l’interpretazione resa dalla stessa autorità nella Delibera 14 […]

30 Marzo 2021

Varianti in corso d’opera: ANAC aggiorna le FAQ

L’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) nei giorni scorsi ha pubblicato le FAQ aggiornate in materia di contratti pubblici e quelle relative alle varianti di cui all’articolo 106 Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50. Sulla base di quanto previsto dal Codice dei contratti pubblici infatti assumono la connotazione di varianti in corso d’opera le modifiche: a) […]

29 Marzo 2021

Appalti: obbligo di rotazione anche con indagine

Con la sentenza del 17 marzo 2021 n. 2292 il Consiglio di Stato, Sez. V è tornato ad esprimersi nuovamente sulla corretta modalità di applicazione del principio di rotazione degli inviti, previsto dall’art. 36, comma 1 del Codice Appalti (d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50) per l’affidamento di gare sotto-soglia comunitaria e volto a garantire […]

04 Marzo 2021

Codice Appalti, dall’ANAC monito sui prezzari regionali

“Le Regioni provvedano all’aggiornamento annuale del prezzario regionale a tempo debito”, così come previsto dal Codice dei contratti pubblici. È l’invito formulato dall’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) nel comunicato del 17 febbraio scorso nell’ambito dell’attività di vigilanza svolta con riferimento ai contratti di appalto nel settore dei lavori pubblici. All’articolo 23, comma 16, del Codice è […]

23 Novembre 2020

Appalti e Dl Semplificazioni: Mit raccomanda deroghe al Codice

Il Ministero delle Infrastrutture con la circolare 18 novembre 2020, n. 45113 è intervenuto sull’applicazione delle modifiche introdotte al Codice dei contratti pubblici dal Decreto Semplificazioni (decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76, convertito dalla legge 120/2020). Le deroghe al Codice avrebbero dovuto accelerare i cantieri, ma non hanno sortito l’effetto sperato, anzi hanno finito per […]

27 Ottobre 2020

Appalti, pubblicato il Rapporto quadrimestrale ANAC

Il mercato dei contratti pubblici, dopo 3 anni di incremento, subisce la prima flessione a causa del Covid-19: l’importo delle gare cala più del loro numero, ma aumentano i contratti per le forniture, e le procedure avviate prima e durante l’emergenza non subiscono uno stop. Questi in sintesi i dati principali che emergono dal rapporto […]

15 Settembre 2020

Dl Semplificazioni: le deroghe al Codice degli appalti

Ѐ  in vigore la legge 11 settembre 2020, n. 120 di conversione del DL 16 luglio 2020, n. 76 decreto recante misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale, contenente, tra le varie disposizioni, un pacchetto di misure destinato a rilanciare ed accelerare gli investimenti pubblici. In questa direzione si inquadrano le deroghe al Codice […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi