Approvata definitivamente al Senato la Legge di Bilancio per il 2016. Nel testo, lo stesso licenziato dalla Camera prima del referendum costituzionale, sono state inserite diverse misure per il settore delle costruzioni: dalla proroga dei bonus fiscali all’esonero dalla tassa di fine cantiere, dall’anticipo pensionistico per gli edili ai fondi per l’edilizia scolastica. E’ saltata invece la discussione degli emendamenti, presentati alla Camera e sostenuti anche da ANAEPA-Confartigianato, sull’estensione...

Codice Appalti: filiera delle costruzioni unita per maggiore trasparenza e efficacia

immagineB.jpg

Un nuovo Codice degli appalti più efficace ed efficiente. Il Tavolo unitario della filiera delle costruzioni con spirito di responsabilità ha messo a punto un pacchetto di proposte che mirano a sostenere e innovare un settore ancora largamente colpito dalla crisi e a promuovere legalità ed efficienza. Temi fortemente condivisi da tutte le sigle che hanno firmato il documento unitario e sui quali si auspicano ulteriori adesioni nei prossimi giorni. 

Data: 
01/12/2016

Tassa licenziamenti in edilizia verso l’abolizione definitiva

image2.jpg

Cancellata la tassa sui licenziamenti post-cantiere. Nel corso dell’esame del disegno di Legge di Bilancio 2017, approvato in prima lettura dall’Aula della Camera, è stata introdotta questa importante modifica fortemente sostenuta anche da ANAEPA-Confartigianato Edilizia. L’esenzione del versamento del contributo di licenziamento era stata prorogata dal 31 dicembre 2015 al 31 dicembre 2016 per i casi di interruzione dei rapporti di lavoro per completamento delle attività e chiusura del cantiere...

Data: 
29/11/2016

Dl fiscale, ANAEPA: bene misura per trasferta lavoratori

immagine b.jpg

E' stato convertito in legge, con modificazioni, il decreto legge fiscale (AS. 2595), in attesa della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, contenente un importante emendamento in materia di trasferta dei lavoratori che accoglie le istanze di ANAEPA-Confartigianato Edilizia. L’annosa questione del trattamento fiscale e previdenziale degli istituti della “trasferta occasionale” e della “trasferta abituale” (trasfertismo) ancora oggi infatti non hanno una chiara disciplina, creando contenzioso giudiziario ed incertezza nelle imprese...

Data: 
24/11/2016

Lavori pubblici, salgono a 15 le superspecialistiche

Immagine S.jpg

Si allarga il numero delle categorie superspecialistiche che passa da tredici a quindici. Lo prevede il decreto attuativo del Codice Appalti (D.lgs. 50/2016 articolo 89, comma 11), che dopo la firma del Ministro Graziano Delrio, è in attesa di essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Il decreto definisce l'elenco delle opere per le quali sono necessari lavori o componenti di notevole contenuto tecnologico o di rilevante complessità tecnica, quali strutture, impianti e opere speciali, nonché i requisiti di specializzazione richiesti...

Data: 
12/11/2016

© Copyright 2013 - All Right Reserved